Linfodrenaggio estetico – Metodo Vodder

Il Drenaggio Linfatico Manuale è stato creato nel 1932 dal Dr. Vodder e pubblicamente lanciato a Parigi nel 1936. Si tratta di un metodo scientificamente collaudato che, data la sua efficacia sul piano terapeutico, viene indicato per la cura di diverse patologie del sistema linfatico e trova importanti applicazioni anche in campo estetico.
Con il Drenaggio Linfatico Manuale metodo Vodder, la velocità di scorrimento della linfa aumenta e permette così la riduzione dell’edema, sia linfatico sia di altra origine, si potenziano le difese immunitarie proprie dell’organismo, aiuta il rinnovamento del liquido intercellulare o interstiziale, l’utente raggiunge uno stato di rilassamento generale.
Indicazioni ed effetti del Drenaggio Linfatico
•    effetto antiedematoso (edemi idiopatici, premestruali e su gravide, perimalleolari, a mani e viso, edemi da sclerosi dei vasi)
•    effetto su difese immunitarie (acne, ferite chirurgiche o accidentali, facilità a problematiche vie aeree: tonsilliti, sinusiti, faringiti ripetute soprattutto in età pediatrica, problemi dentali, sempre fuori da fasi acute)
•    effetto cicatrizzante (ulcere varicose, piaghe da decubito, ustioni)
•    effetto rigenerante (miglioramento dell’aspetto della persona, soprattutto in campo geriatrico; più rapida guarigione in caso di fratture; più rapida cicatrizzazione nelle ragadi del capezzolo che compaiono durante l’allattamento, e nelle commessure labiali)
•    azione antalgica e rilassante (favorisce il sonno fisiologico in soggetti stressati o molto affaticati. Adatto alle contratture muscolari, agli strappi, alle distorsioni dove si associa anche l’effetto antiedematoso)